A proposito di...

Bruxelles, mini sessione plenaria

 

Mercoledì 2 e giovedì 3 maggio il Parlamento europeo si riunirà a Bruxelles per i lavori della mini sessione plenaria. All’attenzione dei 751 eurodeputati questioni importanti per il futuro dell’Unione e per il buon funzionamento delle sue istituzioni.

 

Ecco i principali temi all’ordine del giorno:

  • Charles Michel al PE per discutere del futuro dell’Europa

    Giovedì mattina, il Primo ministro belga Charles Michel sarà il quinto leader dell’UE a discutere il futuro dell’Europa con i deputati e il Presidente della Commissione europea Jean-Claude Juncker.

  • Bilancio UE post 2020: dibattito sulle proposte di riforma

    I deputati discuteranno mercoledì con la Commissione le nuove proposte per una riforma del bilancio a lungo termine e le entrate dell’UE dopo il 2020.

  • Test dei cosmetici sugli animali: Il Parlamento chiede il divieto a livello mondiale

    Secondo la proposta di risoluzione che sarà discussa mercoledì e votata giovedì, l’UE dovrebbe avviare un’iniziativa diplomatica per un divieto mondiale della sperimentazione dei cosmetici sugli animali.

  • Minori migranti: garantire il diritto all’assistenza sanitaria e all’istruzione

    Tutti i minori migranti presenti nell’UE dovrebbero aver diritto all’assistenza sanitaria, al sostegno psicologico e all’istruzione e, se non accompagnati, disporre di un tutore al loro arrivo.

  • L’UE deve contribuire a salvaguardare l’indipendenza dei media

    Il Parlamento discuterà mercoledì come meglio garantire la libertà di stampa, il pluralismo e l’indipendenza dei media. Una risoluzione sarà messa ai voti giovedì 3 maggio, Giornata mondiale della libertà di stampa

Clicca qui per consultare l’anteprima completa della plenaria

 

Clicca qui per guardare la plenaria in diretta

Commenta questo articolo